Umidità di risalita

Cos'è l'umidità di risalita

L’umidità di risalita capillare è un problema che si presenta nei muri a contatto con il terreno in assenza di un isolamento, è causata da diversi fattori e si presenta quindi al piano terra, nei muri seminterrati e negli scantinati.

Come si presenta

Un problema spesso presente nei piani terra di molte case dove i muri sono direttamente a contatto con il terreno.

Le sue manifestazioni sono:

  • Muri umidi al tatto
  • Distacchi della pittura
  • Crepe e distacchi dell'intonaco
  • Efflorescenza salina bianca
  • Presenza di muffe nere nella parte bassa dei muri
  • Umidità molto alta dell'aria con probabile odore di muffa negli ambienti.

Il perché dell'umidità di risalita

La mancanza di delle adeguate impermeabilizzazioni nelle fondamenta permette all'acqua di risalire all'interno dei muri possono raggiungere altezze di due metri. Il motivo principale per cui l'acqua sale nei muri è legato a un fenomeno fisico. Nelle molecole d'acqua è presente una forza chiamata "Forza di Coesione" che le tiene unite e legate fra loro e permette alle molecole d'acqua di "aderire" ad altri materiali. Se si osserva un bicchiere di acqua, si può notare che vicino alle pareti di vetro, l'acqua sale oltre il suo livello. Il muro può bagnarsi in modo disomogeneo con varie altezze. Questo è causato da diversi fattori come: il tipo di materiale con cui è composto, la sezione degli spazzi vuoti, la grandezza dei capillari e la traspirabilità dei rivestimenti.

Un fattore che influenza il livello di risalita dell'umidità, meno conosciuto, ma molto importante è il Potenziale Elettrico del muro. Quando un muro è umido, assume una caratteristica elettrica. Tra il pavimento e la parte bagnata più alta del muro si crea una differenza di potenziale che può essere misurato con strumenti elettrici. Nel disegno di fianco sono mostrate le fasi dell'umidità di risalita capillare attraverso un muro.

Umidità di risalita: schema di come agisce

Le cause fondamentali dell'umidità di risalita

Una delle prime cause che crea uno squilibrio elettrico nei muri è lo scorrimento sotterraneo delle falde acquifere. Crea una corrente elettrostatica che aumenta la differenza di potenziale tra muro e terreno. La corrente ascendente trasporta più in alto le molecole d'acqua di quanto dovrebbero salire per sola capillarità. Le molecole d'acqua sono influenzate da diverse forze, un fenomeno fisico causa alle molecole d'acqua di risalire all'interno dei muri oltre il loro livello naturale.

Un muro umido, per via della sua composizione chimica, assume una caratteristica elettrica, tra la base del muro e la sua parte superiore, si crea una differenza di potenziale elettrico. Correnti elettrochimiche vaganti nel terreno, elettrosmog causato da antenne radio, dispersioni elettriche e correnti elettrostatiche, possono incrementare notevolmente il fenomeno dell'umidità da risalita capillare.

A causa di queste interferenze si crea un flusso di corrente tra il terreno e il muro che attira l'umidità verso l'alto. Questo flusso di corrente può essere misurato con diversi strumenti elettrici. Con la scoperta di un fenomeno fisico legato al magnetismo terrestre, può invertire il flusso di corrente, causato dalle interferenze sopra indicate, e permettere ai muri di asciugarsi.

Semplicemente invertendo la direzione del flusso di corrente la molecola d'acqua nel muro cambia la sua direzione e l'umidità presente nei muri ritorna nelle fondamenta e nel terreno'acqua è un buon conduttore e riempiendo tutti gli spazi vuoti del muro che prima agivano da isolante, disperde il calore verso l'esterno della casa.

La dispersione di calore crea un abbassamento della temperatura media nella casa, un aumento dei costi di riscaldamento e un movimento di aria fredda anomalo che varia la progettazione del sistema di distribuzione del calore nei locali.

Gli effetti

Abitando la casa si ha una sensazione di "freddo costante". Spesso si creano muffe che danno origine a cattivi odori e a situazioni malsane per l'uomo.

In questo caso la causa è l'umidità di risalita capillare, ma ogni tipo di causa dovrebbe essere risolta con appropriate soluzioni. Uno scarso isolamento ad esempio, deve essere risolto con un appropriato intervento di isolamento utilizzando il giusto materiale con il corretto spessore e capacità isolante. Se la causa è l'umidità da risalita capillare, un isolamento termico NON risolverà il problema.

Alcuni esempi visibili

A seguire mostriamo vari esempi di immobili con il problema causato da umidità di risalita capillare

 

 

(*) Foto courtesy of: Tim in Sydney, EveryStockPhoto.com

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioni Chiudi