Facebook at Work

 

Facebook at Work è la nuova applicazione progettata per le aziende. Al momento sta venendo utilizzata in via del tutto confidenziale da circa una dozzina di aziende e i risultati e le statistiche verranno utilizzati per capire che direzione intraprendere.

A cosa serve Facebook at Work

Innanzitutto sembra che nasca dall'esigenza delle aziende di poter snellire le caselle di posta che traboccano di mail aziendali tra cui si disperdono le comunicazioni davvero importanti.

Le aziende potranno utilizzare questa app, reperibile sia per Android che per iOS, per collegare tutti i propri dipendenti e lavoratori in modo che possano comunicare in modo più semplice e diretto, in secondo luogo permetteranno alla stessa azienda di prendere contatto con altre aziende e realtà di settore per trovare e offrire i propri prodotti, consulenze eccetera.

C'è anche da dire che, con il social Linkedin, utilizzato solo nel campo lavorativo che acquista ben due iscritti al secondo e che cresce ad alta velocità, possano aver voluto contrastarne l'espansione proponendo un'alternativa.

Le aziende lo stanno provando gratuitamente e, di certo, si sa che Facebook at Work sarà privo di pubblicità. Non è certo se rimarrà ad utilizzo gratuito, ma forse è presto per saperlo.

Ancora non si hanno informazioni definitive da questo punto di vista.

Per quanto riguarda invece una caratteristica che potrebbe fare la differenza è che sarà separato da tutto il resto.

Cosa significa?

Significa che Facebook at Work e le conversazioni tra utenti/lavoratori e azienda non finiranno per mescolarsi con il profilo personale di ognuno, ma ben separati per garantire sempre la privacy.

In altre parole, ogni persona avrà ben due profili: uno personale (quello che ha ora) e l'altro aziendale (che avrà) e sarà lei a decidere in quale profilo entrare.

Cosa ne pensate? Secondo voi potrebbe davvero essere utile? Lo utilizzereste nella vostra azienda? Oppure no? E perchè?

---
Written by: Marina Galatioto
Photo credits | www.adweek.com

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioni Chiudi