LinkedIn, come e perchè registrarsi

 

I Social Network e il Social Marketing hanno letteralmente invaso la nostra vita privata, ma anche lavorativa. Se per ora Facebook è il leader della "socialità" privata (anche se sta lanciando Facebook at Work a livello aziendale) il social network più conosciuto al mondo, e nato appositamente come strumento di lavoro, è LinkedIn (dall'inglese: linkedin, letteralmente, linkato o collegato dentro).

Lo conoscete? Lo utilizzate?

Sento spessissimo dire, da persone che hanno società e aziende, che passare tanto tempo sui Social è uno spreco di tempo, ma questa è una visione, scusate se lo dico, vecchia, che vi esclude dal mondo e da possibili contatti e contratti.

Su Linkedin trovate solamente, o maggiormente, persone che cercano e offrono lavoro, difatti per iscriversi è necessaria una mail aziendale. Tempo fa il social consentiva anche di aprire una pagina dedicata all'azienda.

Una volta iscritti chiedete "il contatto" a quanti lavorano o operano nel vostro settore e postate, ovvero pubblicate e condividete notizie.

Vi arriveranno proposte. La vostra rete si amplierà e raggiungerete sempre più persone attraverso i livelli.

I livelli di LinkedIn

Le persone e/o aziende con cui siete collegati reciprocamente sono il primo livello, le persone in secondo livello sono i contatti delle persone con cui siete in contatto, e via di seguito.

Quando una persona consiglia il vostro aggiornamento si vede sulla sua pagina. Vedete anche chi ha nuovi contatti.

Nel profilo LinkedIn potete scrivere dove lavorate, informazioni di contatto, societarie, ma anche il curriculum vitae in modo che chi entra nel vostro profilo possa capire di cosa vi occupate.

Come in tutti i Social vi renderete conto che arrivano tante comunicazioni di persone che vogliono vendere e proporvi offerte e affari. A seconda della tipologia del vostro lavoro potrete approfittarne o meno, stringere contatti, partnership e quant'altro. Persino cercare personale e assumere.

LinkedIn è strettamente legato al mondo del lavoro e sta avendo un gran successo. Anche qui, come in tutti i Social, ovviamente ci sono gli influenzatori. Diventarlo dà modo di essere molto più visibile degli altri.

Altra opportunità è iscriversi a quei gruppi di lavoro che offrono servizi come il vostro o che utilizzano i vostri servizi.

Farsi conoscere è la parola d'ordine se vuoi espandere la tua attività!

---
Written by: Marina Galatioto

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioni Chiudi