Inateck super hub multi porte

inateck hub multiporte 8 in 1 recensione 

Inateck: un super hub multi porte 8 in 1, perfetto per la mobilità

Benvenuti in questa nuova recensione del canale hi-tech di IALLA.it!

Oggi presentiamo un “accessorio” che nella realtà informatica di oggi sta diventando sempre più una necessità e uno strumento da avere sempre con sé in mobilità.

In effetti, la pressante richiesta di noi utilizzatori di prodotti con caratteristiche quali leggerezza e dimensioni ridotte ha reso i moderni laptop sempre più sottili, spingendo le case produttrici a ridurre (o abbandonare) i formati standard e/o eliminare sempre più ingressi e porte fisiche dalla dotazione di serie dei dispositivi più moderni.
Se da un lato ciò ha reso i laptotp più leggeri, sottili e comodamente trasportabili, dall’altro lato ci costringe a ricorrere ad adattatori di ogni tipo durante il loro utilizzo quotidiano. 

L’hub di Inateck che abbiamo provato è stato scelto perché rappresenta una vera e propria dock station in miniatura, con ben 8 funzioni e porte disponibili che occuperanno una sola porta USB di tipo C sul vostro laptop, MacBook o convertibile.
Inoltre, per completezza della recensione, lo abbiamo testato (sommariamente ma con discreto successo) anche con tablet e smartphone (sia sotto iOS sia Android).

Inateck hub multi porte vista frontale

Ma vediamo più in dettaglio le caratteristiche di questo super hub multifunzione e, soprattutto, quali particolarità lo distinguono dai suoi numerosi concorrenti.

 

 

Innanzitutto la prima caratteristica distintiva ed esclusiva di questo modello Inateck è la sua modalità di collegamento. A differenza di altri hub, che presentano un corpo principale ed un cavo più o meno lungo saldato ad una estremità, questo modello Inateck è dotato di un robusto cavo staccabile. Infatti, quando non in uso, il cavo di collegamento viene comodamente riposto all’interno del corpo principale, rimanendo così completamente a scomparsa, privo di qualsiasi sporgenza, compatto ed ordinato. Al momento di utilizzarlo, il cavo può essere estratto e collegato ad una porta USB di tipo C dedicata (host) rendendolo velocemente pronto all’uso. Davvero comodo e ”salva spazio” durante il trasporto in borsa o nello zaino.  

Una seconda caratteristica distintiva è la sua dotazione completa di porte e funzioni. Questo super hub, che funge anche da adattatore, ci offre:

    • 1 porta USB di tipo C con power delivery, per alimentare le periferiche connesse particolarmente “assetate” di corrente (es. hard disk esterni più grandi), ma anche per ricaricare un tablet, uno smartphone o persino il laptop dotati di ingresso USB di tipo C (es. il MacBook). In particolare, la porta USB C power delivery supporta 100W PD 2.0, che garantisce una corrente fino a 20V/5A;
    • 2 porte USB 3.0 da 5 Gbps di tipo A (standard), attraverso le quali è possibile collegare a un computer tastiere, mouse e hard disk. Inoltre possono fornire alimentazione in uscita fino a 5V/1.5A;
    • 1 presa HDMI per la trasmissione video ad alta definizione: tale presa HDMI può trasmettere dati video con risoluzione 4K (3840x2160 @ 30hz);
    • 1 presa VGA standard che supporta una risoluzione fino a 1920x1200@60Hz; questa porta è perfetta per collegarsi a vecchi monitor esterni non dotati di porta HDMI; 
    • 1 presa RJ45 Gigabit Ethernet, per una connessione internet via cavo comoda, stabile e veloce (es. per l’intrattenimento);
    • 2 lettori di schede SD, uno in formato standard SD e uno in formato Micro SD. Si tratta di una soluzione ancora comoda e pratica per MacBook, Ultrabook e tutti quei laptop che non hanno in dotazione uno slot SD. Nota positiva: è possibile usare contemporaneamente entrambi gli slot SD agevolando non poco la copia dei dati da una scheda all’altra.

Inoltre, caratteristica di ulteriore pregio è data dalla doppia uscita video: ciò significa che, a differenza della maggior parte degli altri hub, qui le porte HDMI e VGA possono essere utilizzate contemporaneamente. Magari non sarà una di quelle funzioni di uso frequentissimo o quotidiano, ma quella volta che dovesse servire questa caratteristica risulterà estremamente utile e comoda. Esiste però una limitazione tecnica: in caso di uso contemporaneo HDMI+VGA la risoluzione verrà ridotta a 1080P.

Inateck hub multi porte vista laterale con porta VGA e Usb C power delivery

PROVA SUL CAMPO

L’hub si presenta elegante, ben fatto e robusto. L’idea del cavo a scomparsa è geniale e rende l’hub molto compatto, ordinato e dalle linee pulite ed essenziali proprio grazie alla mancanza di sporgenze e cavi penzolanti. Eccon le dimensioni: 12,5 cm x 6 cm e 1,4 cm di altezza.

Tutte le porte funzionano bene: testato con laptop Windows 10 e MacBook Pro, tutto è andato alla perfezione. L'abbiamo provato anche con l'iPad Pro 11 (2018) e qui ha funzionato parzialmente bene a causa delle (forti) limitazioni di iOS 12 relativamente alla gestione delle perferiche e dei file delle pendrive collegate alle porte USB dell'hub.

Abbiamo trovato davvero comoda la possibilità di collegare all'hub un alimentatore dalla potenza piuttosto importante come quello del MacBook e consentire così non solo di alimentare eventuali periferiche "energivore" (ad esempio un hard disk esterno o uno smartphone) ma di permettere al contempo di ricaricare il computer. Questa caratteristica rende l'hub molto più versatile di quanto possa sembrare poiché può sopportare un alimentatore fino a 100W di potenza. Davvero niente male!

 

 

La robustezza del corpo in allumino è davvero notevole ma ha, come contro, una leggera pesantezza complessiva; ma ci si può passar sopra.

Quello che invece non ci è piaciuto del tutto è il sistema del cavo. Reputiamo molto intelligente e comoda l'idea di riporlo a scomparsa all’interno dell’hub, ma su quasi 13 cm di lunghezza complessiva dell'hub medesimo il cavo ne misura solo 10.  
Intendiamoci: con i laptop oppure nell'uso in orizzontale non c’è la minima difficoltà. Questa misura così “risicata” del cavo rende un pochino difficoltoso l'uso dell’hub solo nell'uso in verticale ad esempio con i tablet in posizione di lettura perché l'ingombro ed il peso non proprio minimi ricadono sull'ingresso USB-C, sforzandolo un po’.
Tolta questa piccola nota negativa, il resto delle funzionalità sono davvero ottime e performanti.

CONCLUSIONI

Punti di forza

  • forma dalle linee pulite ed ordinate grazie al cavo a scomparsa
  • realizzazione robusta in alluminio 
  • 8 porte e adattatori disponibili
  • uscita HDMI con risoluzione 4K (3840x2160 @ 30hz)
  • le porte HDMI e VGA possono essere utilizzate contemporaneamente
  • gli slot SD e Micro SD possono essere utilizzati contemporaneamente
  • prezzo non esagerato

Punti di debolezza

  • peso complessivo un po’ elevato
  • cavo un po’ corto per l’utilizzo con i tablet

I pregi sono numerosi, e superano di gran lunga i piccolissimi punti di debolezza, soprattutto se paragonati al prezzo (circa 60€, salvo promozioni).

Gli accessori di qualità costano un po’ più degli altri, e questo super hub Inateck è davvero superlativo.

Consigliato!

Per acquistarlo online, ecco il link ad Amazon! ;-D

 

 

Alla prossima recensione!

Galleria fotografica più giù nella pagina

---
Written by: Paride Tumeo

 

Acquista Inateck Hub multi porte 8 in 1 su Amazon

 

Articoli correlati (da tag)

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioni Chiudi