fbpx

Logitech MX Ergo: MOUSE eccezionale, chi lo prova non torna più indietro!

Guarda il video

Logitech MX Ergo: chi prova questo MOUSE non torna più indietro!

Logitech MX Ergo: evoluzione al Top di un mouse hi-tech con trackball

Benvenuti in questa nuova recensione del canale hi-tech di IALLA.it!

La recensione di oggi riguarda il mouse Logitech MX Ergo, che rappresenta l’ultima evoluzione in fatto di mouse ultra tecnologici e personalizzabili in casa Logitech.

Ma questo MX Ergo non è solo un mouse hi-tech: la sua appartenenza alla serie "MX" lo classifica come il TOP di gamma per quanto riguarda i dispositivi di puntamento, mentre la dicitura "ERGO" sottolinea la sua grande ERGONOMIA, ovvero il fatto che grazie alla sua speciale forma e per la presenza della trackball questo mouse risulta riposante ed eccezionalmente comodo da utilizzare.

Recensione Logitech MX Ergo: scatola confezione

CONFEZIONE
L’imballo si presenta in linea con i più recenti prodotti Logitech di categoria più elevata, con copertura cartonata magnetica che, sollevandola, permette di osservare forma e contenuto  del mouse anche senza aprire la confezione.

All’interno della scatola troviamo il mouse MX Ergo, il mini ricevitore USB Unifying per il collegamento wireless con il PC (o il Mac), un robusto cavo di ricarica microUSB / USB type A, e un piccolissimo manuale di istruzioni/avvertenze d’uso.

PRIME IMPRESSIONI
A primo impatto il mouse risulta robusto e dal peso consistente: si nota l’elevata qualità dei materiali impiegati ed anche la cura del design. Il rivestimento della parte superiore è leggermente gommato, così da attribuire un buon grip ed evitare che la mano scivoli su di esso. Gli switch, ovvero i contatti posizionati sotto i tasti destro e sinistro, sono garantiti fino a 10mila clic: una bella cifra!

Logitech MX Ergo: vista mouse trackball rotella e tasti funzione

UTILIZZO SUL CAMPO

Per tirare fuori il meglio delle funzionalità da questo mouse top di gamma abbiamo bisogno di DUE software scaricabili gratuitamente dal sito Logitech. Uno è il Logitech Unifying, il programma che permette di collegare tante periferiche della stessa Casa (mouse, tastiere, ecc.) ad un solo dispositivo fisico Unifying USB, risparmiando così il numero di porte USB standard occupare sul PC o sul Mac. Nel mio caso ho collegato due mouse (un M330 ultra silenzioso e l’MX Ergo attualmente in prova) e la tastiera multi-device K780. Ovviamente si tratta di una mia personale comodità, anche perché sia la tastiera sia questo MX Ergo sono tranquillamente collegabili al computer anche via Bluetooth. Infatti, proprio adesso mentre scrivo questa recensione, sia la tastiera sia il mouse sono collegati via bluetooth al mio iPad Air.

L’altro software fondamentale è il Logitech Options: attraverso questo programma è possibile conoscere lo stato di carica della batteria, controllare, gestire e programmare tutti tasti funzione e le caratteristiche più avanzate delle periferiche Logitech collegate. Nel caso specifico di MX Ergo abbiamo accesso alla personalizzazione dei tasti SU e GIÙ (situati di fianco al tasto sinistro) e alle funzioni avanzate della rotella di scrolling, che può anche essere cliccata oltre ad essere inclinata verso sinistra e verso destra. Altra funzionalità programmabile è il cosiddetto “Flow” ovvero la possibilità di assegnare il mouse a due dispositivi differenti (per esempio io l’ho collegato ad uno dei PC e all’iPad Air) e passare rapidamente tra uno e l’altro attraverso un tasto dedicato situato subito prima della rotellina. Infine, attraverso Logitech Options si possono gestire le funzionalità più classiche quali: velocità del puntatore, inversione dei tasti destro e sinistro, ecc.

Logitech MX Ergo: dettaglio frontale inclinazione 20 gradi mouse

Ma a mio parere le caratteristiche funzionali che rendono MX Ergo un mouse eccezionale sono TRE:

  1. la trackball: il fatto di non dover spostare per ore ed ore il mouse sulla scrivania è un sollievo di non poco conto per mano, avambraccio, braccio e spalla. Niente sovraccarico di lavoro! Lo spostamento del cursore avviene attraverso la grande palla azionata dal pollice: dopo un brevissimo periodo di “rodaggio” non tornerete più indietro!
  2. l’inclinazione: per la prima volta questo mouse può essere utilizzato ad inclinazione 0° (tradizionale) oppure a 20° verso destra. Grazie ad una placca metallica posizionata sul fondo del mouse, possiamo rendere ancora più comoda e rilassante la posizione di utilizzo di questa periferica muovendoci appunto tra due posizioni predefinite: 0° / 20°. Personalmente, una volta provata l’inclinazione a 20° non ho più cambiato posizione!
  3. batteria ricaricabile: a differenza del modello wireless precedente (M570) all’interno del mouse MX Ergo non ci sono pile stilo bensì una batteria ricaricabile (non rimovibile) dalla autonomia dichiarata di ben 4 mesi. Ma la vera chicca è la seguente: a batteria completamente scarica con un solo minuto di ricarica essa offre un utilizzo di ben 8 ore e, in ogni caso, il mouse può essere utilizzato anche mentre è in carica attraverso l’apposito cavetto in dotazione. Notevole!

Logitech MX Ergo: postazione completa mouse tastiera e pencil crayon

CONCLUSIONI
Qualità dei materiali, personalizzazione avanzata (tasti dedicati) e doppia inclinazione d’uso (0-20°) fanno di questo mouse un acquisto consigliatissimo per chi fa un uso intensivo del computer e vuole alleviare la fatica di mano, polso, braccio e spalla. La batteria ricaricabile di lunga durata e la doppia modalità di collegamento (wireless e bluetooth) fanno di questo mouse un prodotto davvero versatile di cui non ci si deve più preoccupare una volta configurato secondo le proprie esigenze.

Unica nota il prezzo: lo si trova ad 80 euro circa su Amazon (scontato rispetto al prezzo di listino di ben 115 euro). Non è economico (il fratello minore M570 lo si trova a circa 50 euro, ma perde tutta una serie di funzionalità e di personalizzazioni, oltre a scendere di qualità nei materiali), sebbene il suo prezzo sia in linea con gli altri mouse top di gamma di casa Logitech (MX Master 3, MX Vertical) e rispetto ai quali questo MX Ergo offre comunque un livello di ergonomia e comodità enormemente più elevato.

Quindi, in conclusione, il Logitech MX Ergo è un prodotto estremamente valido che mantiene tutte le promesse iniziali e che io vi consiglio caldamente. Come detto in apertura, una volta provato questo mouse non tornerete più indietro!

Per acquistare online questi accessori ed aiutarci nelle future recensioni ecco qui di seguito i link ad Amazon. Grazie!

Galleria fotografica più giù nella pagina

 

 

---
Written by: Paride Tumeo

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioni Chiudi